La respirazione è la mia forma di cura e ricerca dell'equilibrio.

Ho pensato fosse giunto il momento di raccontare cosa si prova a respirare con la pancia, in un paese in cui le certezze si mescolano alle debolezze, in un turbinio di sensazioni. L'Australia è l'inizio del mio viaggio. Un viaggio che ho sempre ricercato e che mi aiuterà a capire chi sono diventata attraverso gli occhi della gente.

Racconto di emozioni, riflessioni e sogni.

A volte sarò chiara, altre mi perderò da sola. A ogni post è associata una canzone che energicamente mi accompagna nelle parole, e un paio di converse, che sono la manifestazione della mia passione e l'allegoria della mia libertà.

Uno sguardo al mondo per cominciare l'avventura, respirando con la pancia il più a lungo possibile.


Le ultime dal mio taccuino. Un respiro profondo, le converse ai piedi e la musica in testa...

converse Agnes Water

Agnes Water, sotto lo stesso cielo

Australia

La barriera corallina mi sta aspettando!

Peccato che l’Australia dal vivo sia ancora più grande che sulla mappa e quindi prima di arrivare ogni tappa avrà una media 6 ore di pullman..ma come diceva un nostro caro amico prima di entrare a fare surf nelle acque gelide del Marocco: “we paid for this!“. Mai parole più sagge.

Read more

IMG_0549

Passeggiando nel mondo di Steve Irwin

Australia

L’altro giorno pensavo ad una delle poche cose che mi ricordo di filosofia: “Panta Rei” . Il significato filosofico è leggermente più complicato ma sostanzialmente i giorni qui passano veramente velocemente tra alti e bassi, tra una sorpresa e l’altra.

Read more

converse mese

1 Month: just follow the sun

Australia

Oggi è un mese che sto in Australia. Anzi, oggi è già un mese. Il tempo sembra volare, anche se da una parte mi sembra essere qui da sempre. In un mese in Australia ho imparato, visto, notato e capito tantissime cose, ed ho incontrato molte persone.

Read more

converse byron

La danza di Byron Bay

Australia

Arrivati a Byron Bay, una delle città più famose per il surf, impossibile non visitarla.

Read More

converse surf

Descrizioni semiserie di una surfista

Australia

Surf. Finalmente. Dopo un viaggio in un pullmino simile a quello del centro anziani, in cui abbassavamo la media a circa 80 anni, siamo arrivati a Port Macquarie (che io continuerò a pronunciare inevitabilmente Port Macquaire, una leggera differenza che ha creato ilarità in molte conversazioni!).

Read more

converse Melaleuca

Perdersi e ritrovarsi a Melaleuca

Australia

Arrivati a Nelson Bay, più precisamente a Melaleuca, ancora una volta la sensazione non è stata delle migliori. Sembra volermela far pagare un pochino, ma ogni volta che arrivo in un posto nuovo, il diluvio lo fa da padrone. Tuttavia, la scritta “Koala Place” ha in qualche modo migliorato il mio umore: distese di alberi di eucalipto, il posto perfetto per l’avvistamento di koala.

Read more

converse pro/contro

La violenta carezza di Sydney: i miei pro e contro

Australia

Si riparte. La permanenza a Sydney è stata piena di piacevoli sorprese ed un po’ di delusioni. Con la padrona di casa, Emma, è nata un’amicizia, così come con il suo serpente che per l’occasione ho ribattezzato Snaky. Oggi ho cercato di salutarlo, ma di mattina si mette sempre sotto la roccia. Sweety.

Read more

IMG_0310

Con un primo piede in Australia

Australia

L’Australia non è un paese normale. Appena si mette il piede a terra, si vuole subito scappare perché è chiaro che non sarà così semplice.

Read More



Non Avere Paura, Segui il tuo Cuore, Respira con la Pancia

Disegno continuamente sogni nella mia testa, la mia curiosità mi porta ad un costante movimento, che sfocia nelle più disparate attività. Sorrido molto, mi commuovo facilmente, dico che non parlo tanto, ma a sentire cosa dicono gli altri di me, non è vero. Leggo molto e cose pesanti a volte, ma ho anche I love Shopping nella mia libreria. Sono disordinata a tratti, faccio finta di essere organizzata. Sono ottimista con gli altri e pessimista con me. Ascolto molto. Ringrazio ogni giorno la fortuna di avere persone splendide che mi hanno cresciuta ed altre che mi stanno accanto. Mi alterno tra ragione e sentimento, con una spiccata empatia per la dualità dell'Essere. Mi dedico, con risultati da definire, al flusso del benessere. Ricerco nel viaggio il contatto con il Mondo, e con la mia vita. Mi ci immergo completamente, scoprendo aspetti e dettagli di emozioni da conservare e da ricordare per non smettere di imparare.

Le converse sono le mie compagne di viaggio, delicate e forti, mi hanno accompagnato ovunque. Questo il motivo della loro presenza continua.

Scrivere è una forma sofisticata di silenzio, per me necessaria.